INTERVISTA AL PEGASO

Da oggi, cercheremo di raccontarvi i fornitori del negozio Siloso.

E lo faremo con delle interviste ad hoc, che posteremo nel profilo facebook a puntate!

Il gruppo di giornalisti che si occuperà di questo progetto è formato da Laura (segretaria e interviste), Thomas (scrittura degli articoli), Giulia (foto e video) e Ilaria dello CSER Viale Trieste e da Barbara (audio), Valentino (interviste) e Simone dello CSER Movimh.

Il 21 Novembre 2018 siamo stati al Pegaso, e abbiamo intervistato Alex, Roberto, Lorenzo e Antonella….

DOMANDA 1 :CHI SIETE?

RISPOSTA: siamo ragazzi di un centro diurno che si chiama PEGASO, siamo a Pesaro, partecipiamo con il laboratorio  di ceramica al negozio SI LO SO a Gradara

DOMANDA 2: COME LAVORATE ?

RISPOSTA: la giornata funziona cosi: ci prepariamo mettiamo il grembiule e il camice,utilizziamo anche i guanti perchè l’argilla sporca. Poi ci mettiamo davanti al cartellone e iniziamo a scrivere quello che andiamo a fare in quel giorno, cerchiamo prima di  riprendere quello che abbiamo fatto i giorni prima (gli oggetti che abbiamo creato e altro) e poi andiamo  a vedere insieme quello che faremo in quella giornata.

DOMANDA: 3  L’IDEA DEL PROGETTO LA FATE VOI?

RISPOSTA: si ci mettiamo intorno al tavolo della ceramica e parliamo dei progetti che dobbiamo fare, capita che prima del lavoro facciamo disegni con carta e penna cosi decidiamo insieme cosa vogliamo fare, come per esempio le tazzine senza manico. Quindi prima facciamo una parte di progettazione, ci ispiriamo, guardiamo e osserviamo anche ricerche su internet e vari disegni.

DOMANDA: 4  CHE OGGETTI PRODUCETE PER IL NEGOZIO?

RISPOSTA: facciamo i gioielli. Per il negozio Si lo so abbiamo iniziato una produzione di bigiotteria e quest’anno cerchiamo di portare nuovi prodotti. Perciò con i vari gruppi di ceramica abbiamo iniziato a pensare nuove forme per i nostri gioielli, e quest’anno cercheremo di proporre forme geometriche. Poi per il negozio Si lo so continuiamo a produrre i mattoncini e proporremo  i nostri porta foto (quello qua dietro è nato dall’idea di Roberto che stamattina fa il timido!), forse le tazzine, possiamo fare un salvadanaio. Speriamo che vengano bene tutti questi oggetti!

DOMANDA: 5  COSA ALTRO FATE?

RISPOSTA: facciamo tanti lavoretti con la ceramica, facciamo delle prove come il vaso di fiori, oppure anche le tazzine che inizialmente sono nate per provare diverse tecniche. Cerchiamo di imparare le tecniche base della ceramica, per esempio con il mattarello proviamo la tecnica delle lastre per realizzare i piatti.

DOMANDA: 6  QUANDO FATE L’ATTIVITA’ DI CERAMICA?

RISPOSTA:l’attività di ceramica la facciamo 4 volte alla settimana dal lunedì al giovedì. Due volte l’attività di ceramica viene seguita da Roberto Pompucci e due volte viene seguita da me (Alex Dominici). Solitamente quando facciamo il laboratorio di ceramica siamo due educatori, in maniera tale che oltre a fare la ceramica riusciamo a fare anche i gioielli.

DOMANDA: 7 PERCHE’ LA FATE? PERCHE’ HAI SCELTO L’ ATTIVITA’ DI CERAMICA?

RISPOSTA LORENZO: perche’ mi piace usare la ceramica, mi piace fare i lavori di ceramica

RISPOSTA ANTONELLA: perche’ ci sei te ( Alex Dominici)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi